XLR-ASIF

Questo modulo consente agli assicuratori di dimostrare che possono utilizzare gli USP (Undertaking Specific Parameters) per il calcolo SCR di Solvency II, secondo i requisiti IVASS.

Fondamentalmente, una compagnia di assicurazioni deve dimostrare che non ci sono stati grandi cambiamenti nel business sottoscritto almeno durante i precedenti 5 anni. Con XLR-ASIF i premi e i sinistri degli anni precedenti (almeno 5, ma possono essere maggiori) vengono applicati ai trattati di riassicurazione dell’anno corrente con i limiti attualizzati all’inizio di ogni anno precedente e le riassicurazioni facoltative in vigore in tali precedenti anni.

XLR-ASIF simula la riassicurazione e le statistiche relative di tutti gli anni che rientrano nella simulazione.

Il rapporto sinistri premi netto di ogni anno non deve cambiare in modo significativo.

XLR-ASIF deve essere alimentato con:

  • Il portafoglio dettagliato (premi e sinistri) degli anni (5 o più) all’interno del perimetro della simulazione;
  • I programmi / trattati di riassicurazione dell’anno in corso;
  • Le regole di attualizzazione;
  • Le riassicurazioni facoltative originali di ogni anno.